Parodontologia

Parodontologia

Curare la parodontite migliora la salute generale dell’organismo.

La parodontite consiste nella perdita dell’osso di sostegno dei denti.
È una patologia molto diffusa e rappresenta la più importante causa di perdita di denti nella popolazione adulta. La causa diretta della parodontite è legata all’ accumulo di placca batterica.

Un importantissimo ruolo nel suo sviluppo è rappresentato dalla predisposizione genetica individuale. Esistono poi due fattori di rischio molto importanti rappresentati dal fumo e dal diabete.
In un soggetto affetto da parodontite, la diagnosi precoce della malattia permette di migliorare in modo decisivo le prospettive di mantenere nel tempo i propri denti naturali. Dopo aver affrontato la fase attiva del trattamento, è fondamentale che il soggetto affetto da parodontite segua un protocollo di mantenimento dello stato di salute ristabilito.

Sappiamo da studi recenti che vi è un’associazione tra la parodontite e gravi malattie sistemiche come le patologie cardiovascolari, il parto prematuro e il diabete. Nel nostro studio conosciamo bene questi aspetti e consideriamo la salute orale una parte integrante della salute generale.

Ultime dal Blog

Il ciuccio: istruzioni per l’uso

Succhiare per il bambino è un bisogno naturale, una sensazione piacevole e una coccola, ma anche un modo per rassicurarsi nei momenti di stress (stanchezza serale, vaccinazioni, coliche…). Quando introdurlo e quando toglierlo? Introducete il succhiotto solo quando l’allattamento al seno è ben avviato, per non “confonderlo”, e non abusatene nel primo anno di età.…

LEGGI TUTTO